Search
Reputation News
Reputation Manager su Mark up di Aprile 2010

martedì 27 aprile 2010

Reputation Manager su Mark up di Aprile 2010

E’ in edicola su Mark Up l’analisi condotta da Reputation Manager sulle assicurazioni on line: “Mercato assicurativo: Il passaparola è strumento commerciale nella vendita online”

La liberalizzazione imposta dalla Legge Bersani ha determinato un contesto fortemente competitivo nel panorama assicurativo: non vigendo più il tacito rinnovo, ogni anno il cliente può cambiare compagnia alla ricerca delle offerte più vantaggiose.  Come ormai avviene per qualunque prodotto o servizio che comporta un impegno significativo (non necessariamente solo economico), la rete è il luogo naturale in cui effettuare questa ricerca valutando esperienze ed opinioni di altri clienti senza doversi affidare unicamente alla comunicazione istituzionale.  D’altro canto, le compagnie on line puntano sulla forte competitività dei prezzi e sul fatto che l’utente sia indotto ad attivarsi nella ricerca del preventivo migliore per farsi pubblicità su internet.

In generale, lo scambio di opinioni sulla rete segue uno schema ricorrente: gli utenti si confrontano sui preventivi effettuati on line chiedendo testimonianza diretta a chi ha già sottoscritto una polizza, in particolare circa il risparmio ottenibile rispetto alle compagnie tradizionali.

A fare da contraltare all’appeal dei prezzi molto vantaggiosi, si riscontrano tuttavia timori e insicurezze circa l’affidabilità delle compagnie in caso di sinistro e l’insorgere di eventuali problemi nella gestione delle pratiche.  Sono molti gli utenti che, pur consigliando queste compagnie per la convenienza e l’opinione positiva del servizio ricevuto, precisano di non aver mai avuto sinistri e dunque non si pronunciano sulla capacità di gestione delle compagnie stesse.  Al contrario, chi ha avuto simili esperienze riporta gravi disservizi, tali da scoraggiare i potenziali clienti.  Per rassicurare i consumatori, la comunicazione delle compagnie on line sottolinea l’appartenenza ad un gruppo assicurativo tradizionale.

La ricerca evidenzia come l’utente sia in grado di utilizzare internet in modo evoluto: non solo strumento informativo, ma anche come possibilità di aprire tavoli di discussione on-line ponendo specifici interrogativi; questi però nella gran parte dei casi non trovano risposta dalle aziende, che si dimostrano così più arretrate dei loro (potenziali) clienti.

Pubblicato il (martedì 27 aprile 2010)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it