Search
Reputation News
Segafredo e Lavazza, la popolarità del caffè italiano. Food Export Giugno 2012 Reputation Manager- Mark Up

martedì 12 giugno 2012

Segafredo e Lavazza, la popolarità del caffè italiano. Food Export Giugno 2012 Reputation Manager- Mark Up

Nei canali tedeschi attenzione alla qualità dei prodotti italiani, in particolare del caffè

Osservatorio FoodExport Giugno 2012 Reputation Manager-Mark Up

Il più citato nelle conversazione del mese di Aprile è il Parmigiano: nel 75% dei casi come Parmesan, e nel restante 25% come “Parmigiano Reggiano”. I formaggi italiani si riconfermano la categoria che cresce di più (33%) nel nostro Web Index, anche se in proporzione dimezzata rispetto al mese precedente (68%).

Nelle ricette proposte dai tedeschi il parmesan fa la parte del “prezzemolino” , lo si ritrova un po’ ovunque.

Come ad esempio nella riproposizione piuttosto fantasiosa di una “amatriciana” sul canale YouTube di “Der Bio Koch”, uno chef che prepara il famoso primo romano nella sua cucina suggerendo di usare il “parmesan” in alternativa al “pecorino”. In generale notiamo che i video on line rispetto ai mesi precedenti hanno realizzato un incremento più elevato in termini di visualizzazioni, grazie alla nascita di nuovi canali dedicati alla cucina casalinga e alle video-ricette degli amatori.

Il lifestyle continua ad essere un vettore importante delle conversazioni sui prodotti italiani, specie per quanto riguarda formaggi e vini. I ristoranti francesi propongono nei menù piatti al “parmigiano reggiano”, che viene presentato in altre occasioni come uno dei formaggi stranieri più adatti per una “serata formaggi”, in compagnia. Una blogger racconta della sua cena in un ristorante italiano, citando Lambrusco e Chianti come due vini cari sulla carta, ai quali ha preferito il vino della casa per risparmiare.

A Berlino invece, un ragazzo alla ricerca di un negozio che vendesse il Lambrusco, si è imbattuto nella risposta di un utente del forum che lo segnala come adattissimo per cucinare.

In generale i vini sono sempre molto presenti in blog e portali tematici con pagine dedicate e schede descrittive dettagliate.

Anche il tema del viaggio in Italia è una costante: parlando del suo passaggio per Ventimiglia un utente francese racconta dei negozi e si sofferma sull’assortimento del reparto salumi/formaggi, dove si possono trovare prodotti pregiati quali il Crudo di Parma, il Parmigiano Reggiano e il Gorgonzola. Una nota piuttosto curiosa, se consideriamo quanto i francesi siano nazionalisti sulla questione “formaggio”.

Sulle pagine social si conferma la tendenza del mese scorso, che vede in testa la pasta (con il 41% di crescita dei Fan su Facebook) seguita a ruota dal Caffè (+41%).

La Fan Page ufficiale di Barilla in Francia, continua ad essere sul podio tra tutte quelle analizzate con 13435 fan e quasi 38mila post e commenti totali. Una densità di interazione elevatissima dunque, e ancora più valorizzante per il brand se si considera che il 78% di questi messaggi sono stati scritti dai Fan.

Ad Aprile Barilla ha lanciato sulla tv tedesca lo spot della pasta pronta, che è subito circolato su You Tube ottenendo in pochi giorni centinaia di visualizzazioni. In parallelo è partito un concorso, promosso sulla pagina Facebook, grazie al quale gli utenti hanno la possibilità di vincere a casa una Serata barilla per 20 persone, con una cena di tre portate cucinate da uno chef professionista.

Per quanto riguarda il caffè si rileva sempre una particolare attenzione alla qualità e alla composizione del prodotto. In un forum tedesco dedicato al caffè gli utenti discutono su quali siano i chicchi migliori della Lavazza, generalmente viene classificato nei caffè economici. Su un altro forum un utente chiede quale sia il miglior caffè da acquistare in Italia, specificando che ha provato il Lavazza Crema&Gusto ma che non gli è piaciuto perchè aveva poco sapore.

Segafredo e Lavazza sono marche molto popolari in Germania: la prima ha numerosi bar sul territorio, e Lavazza viene utilizzata molto nei luoghi di lavoro, ad esempio il caffè viene offerto gratuitamente agli operai della Fiat.

Infine per quanto riguarda l’ecommerce si rileva un calo generale nell’incremento dei prodotti in vendita rispetto al mese scorso (+117% rispetto a 165%), ma una maggior distribuzione tra le categorie. Se prima la crescita riguardava soprattuto le carni preparate e i vini, stavolta coinvolge in egual misura il caffè (+34%).

Pubblicato il (martedì 12 giugno 2012)

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it