Search
Reputation News
TV: “Pechino Express”, sul web la “star” è Rosolino. La ricerca

mercoledì 16 ottobre 2013

TV: “Pechino Express”, sul web la “star” è Rosolino. La ricerca "My Reputation"

Nella classifica MyReputation  l’olimpionico è primo per reputazione online, seguito da Massimo Ciavarro e Ariadna Romero. Ultimi Teodori e Caratelli. 

Milano, 16 ottobre 2013 – Se all’Auditel Pechino Express totalizza di pubblico non da primato, circa 1.800.000 nella scorsa puntato con uno share vicino al 7%, le cose vanno meglio all’Audisocial dove la trasmissione condotta da Costantino Della Gherardesca è stata per diverse settimane in cima alla classifica di interazione sui social network, denotando un ottimo coinvolgimento del pubblico attraverso la rete.

Ed è proprio al popolo del web che Reputation Manager attraverso la sua MyReputation, gratuita e a disposizione di tutti (www.my-reputation.it) che permette di verificare in tempo reale cosa, quanto e come la rete racconta dell’identità online di una persona, ha indagato per verificare chi, dei tanti concorrenti all’avventura di viaggio, fosse la “star” in termini di web reputation.

E la classifica MyReputation del gradimento online vede al primo posto di reputazione e non solo olimpionico, Massimiliano Rosolino, campione quindi anche di reputazione, con un “MyReputation Score” (MyR) di 37 su 100. Al secondo posto Massimo Ciavarro, con un punteggio di 34, mentre la  modella cubana Ariadna Romero, con uno score di 33, si posiziona al terzo posto. Al quarto Francesca Fioretti mentre la marchesa Daniela del Secco D’Aragona è solo settima. Maglia nera a Giovanni Teodori con un MyR di appena 16 su 100

Ecco la classifica completa (dati al 15 ottobre 2013):


La classifica è composta prendendo in considerazione da un lato l’identità digitale e il sentiment associato ai personaggi sui motori di ricerca (articoli, discussioni, immagini, video, ricerche correlate) e dall’altro la presenza e il seguito sui social network.

Il commento personaggio per personaggio.

Rosolino partecipa all’avventura di Pechino Express in coppia con Marco Maddaloni, campione di judo che nella classifica di MyReputation ottiene la medaglia di legno, raggiungendo la quarta posizione con un MyReputation Score (MyR) di 30/100. Un punteggio da primato per gli “sportivi”, grazie ad una buona presenza sul web e sui social. Rosolino infatti presenta il 93% di contenuti positivi ed è anche molto seguito su Facebook, grazie alla presenza di più d 1500 fan, di cui 105 attivi. Marco Maddaloni estande la sua presenza anche su Twitter, dove è seguito da 1000 followers e da quasi 5 mila fan su Facebook. L’11% di contenuti negativi a lui associati sul web hanno determinato il distacco così netto dal suo compagno di squadra.

Successo in rete anche per l’attore romano Massimo Ciavarro, che fa coppia assieme al figlio Paolo, arrivato al sesto posto in classifica con un “MyReputation Score” di 22. Sebbene entrambi detengano una buona percentuale di contenuti positivi sul web (97% e 94%), a segnare il distacco tra i due è l’assenza di fanpage associate al figlio sia su Facebook che su Twitter, mentre Ciavarro padre ha una fanpage dedicata su Facebook con 1860 fan.

La squadra delle “modelle” costituita da Ariadna Romero e Francesca Fioretti la fa da padrone sui social, con un grande seguito di fan e follower. Francesca Fioretti con un MyR di 29 si piazza in quinta posizione grazie al successo che riscuote sui social con più di 45 mila fan su Facebook e più di 30 mila follower su Twitter. Le reputazione della Fioretti, tuttavia, è penalizzata da un 15% di contenuti lesivi sul web, relativi a vicende di gossip e immagini troppo accattivanti, che le sono costate due posizioni in giù nella classifica rispetto alla compagna Ariadna, la cui reputazione sul web è positiva per il 93%.

Dalla settima posizione in poi, troviamo in classifica i personaggi meno noti nel mondo dello spettacolo, tra cui i “figli di”, squadra costituita da Costantino e Giovanni Teodori, figli di Gigliola Cinquetti, rispettivamente in settima (MyR 21) e dodicesima posizione (MyR 16). I contenuti, le immagini e i video relativi alle loro identità si mescolano a quelli di altre identità digitali estranee. Inoltre l’assenza di fanpage a loro associate contribuisce a mantenere bassi i loro “MyReputation Score”. 

Discorso simile anche per Gregory Jayasena Sangapala Arachchige Don, il maggiordomo in squadra con la  “la marchesa” Del Secco D’Aragona, di cui si parla poco sul web, forse a causa del suo nome ostico. Gregory si posiziona all’ottavo posto con un MyR di 20, preceduto dalla compagna di squadra e datrice di lavoro nella vita, Daniela Del Secco D’Aragona, detta “la marchesa”, che presenta ben il 19% di contenuti negativi sul web, relativi alla millantata origine aristocratica. 

In fondo alla classifica, troviamo la squadra dei “laureati”, costituita da Daniel Moreno Mendoza e Laura Caratelli, sconosciuti al pubblico e poco presenti sul web. Nessuna fanpage o account Twitter ufficiale e pochi contenuti in rete relativi alla loro identità web, hanno determinato un MyR di 20 per entrambi, portandoli in decima e undicesima posizione. 

Pubblicato il (mercoledì 16 ottobre 2013)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it