Search
Reputation News
WebPolitics Primarie PD: sul Web Renzi davanti a tutti, ma su Twitter comunica meglio Cuperlo

venerdì 29 novembre 2013

WebPolitics Primarie PD: sul Web Renzi davanti a tutti, ma su Twitter comunica meglio Cuperlo

L'analisi di Reputation Manager sulla presenza e il seguito su web e social dei candidati alle prossime primarie del PD.

Roma, 29 novembre 2013 – Tra i candidati alle imminenti primarie del PD sul web Matteo Renzi è il più citato , con una presenza del 91% sui titoli di articoli, post e commenti rilevati nell’ultimo mese.

Questo secondo quanto emerge dai dati della ’“WebPolitics - Osservatorio permanente sui personaggi politici online” realizzata da Reputation Manager, principale istituto italiano nell'analisi e misurazione della reputazione online dei brand e delle figure di rilievo pubblico.

Analisi classifiche “Posizionamento Rilevante” vs “Presenza Online”

Tra i candidati alle Primarie del PD Matteo Renzi è il più citato in assoluto nell’ultimo mese, sia in termini di “posizionamento rilevante  -ovvero solo nel titolo di articoli, post e commenti -con 29.315 mentions nei titoli di post e commenti (91%) , sia in termini di “presenza totale” - ovvero sia nei titoli che nel testo di articoli, post e commenti - con 198.596 citazioni (85%) .

A seguire con un volume quindici volte inferiore Civati totalizza 1.815 mentions nei titoli e 26.015 mentions totali, e Cuperlo 996 nei titoli e 8.306 totali.

Facebook. Classifica delle Fan Page Ufficiali

Matteo Renzi è in testa anche su Facebook, dove registra la maggiore capacità di amplificazione del messaggio. Con una quota di 87 post nelll’ultimo mese è riuscito a scatenare

una media di 4.471  reazioni a post. La sua Fan Page conta in totale 488.430 fan, e nell’ultimo mese 24.948 (il 5%) hanno interagito attivamente.

Civati è al secondo posto per capacità di amplificazione, con 55 post che hanno scatenato in media 721 reazioni a post. Su 51.278 fan totali, questo mese 4.164 (8%) hanno interagito attivamente sulla Fan Page. Cuperlo ha una capacità di amplificazione più contenuta, anche se è stato più attivo nella pubblicazione: con 222 post ha scatenato in media 9 reazioni a post. Sulla sua fan page ufficiale  ha interagito attivamente attraverso post e commenti nell’ultimo mese il 7% dei fan.

Twitter. Classifica Account Ufficiali

Su Twitter, a differenza degli altri canali, la capacità di amplificazione del messaggio più alta è stata ottenuta da Gianni Cuperlo il quale con 310 tweet nell’ultimo mese inviati dal suo account ufficiale, che conta in totale 17.168 followers, ha scatenato una media di 40,52 reazioni a tweet. Infatti in totale nell’ultimo mese il suo account ha registrato 12.093 retweet e  467 mentions. A seguire Matteo Renzi, ha registrato una capacità di amplificazione pari a 30,10 reazioni per tweet, twittando 299 volte nell’ultimo mese dal suo account ufficiale, e ottenendo 7.909 retweet e 1.092 mentions. Il suo account conta comunque il numero più alto di follower totali, 686.099.

Pippo Civati è stato il più attivo su Twitter nell’ultimo mese avendo inviato 382 tweet dal suo account ufficiale, ma ha avuto una capacità di amplificazione più bassa pari a 17,74 reazioni in media per tweet. Il suo account, che conta 107.578 follower, ha ricevuto 5.748 tweet e 1.029 mentions.

I dati ci dicono che Renzi, tra i tre candidati, ha sicuramente l’eco maggiore sul Web, complice anche il fatto che la sua comunicazione è ormai consolidata ed è più esposto da tempo rispetto agli altri due” – spiega Andrea Barchiesi, AD. di Reputation Manager- “In particolare su Facebook, oltre a registrare la fan base più ricca, ottiene anche un livello di risposta molto elevato da parte dei suoi fan con una capacità di amplificazione che è 6 volte superiore a quella di Civati e quasi 500 volte più alta di quella di Cuperlo. Al contrario Twitter presenta dei margini di azione più ampi per gli altri due candidati. Cuperlo infatti riesce ad ottenere la capacità di amplificazione più alta tra i tre, e Civati accorcia le distanze con Renzi. Queste differenze di risposta tra i diversi canali dimostrano che ciascuno ha le sue specificità e le leve di comunicazione che funzionano su uno, hanno meno presa su un altro. Chi avrà saputo intercettare le sfumature e tarare in base a queste il suo messaggio riuscirà a sfruttare al meglio il potenziale del web in questa competizione”.

Pubblicato il (venerdì 29 novembre 2013)

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it