Search
Reputation News
Sanremo: 120mila tweet per la prima puntata

mercoledì 13 febbraio 2013

Sanremo: 120mila tweet per la prima puntata

Crozza il momento più seguito, Mengoni e Chiara i più citati

La prima puntata di Sanremo ha ricevuto 120mila tweet, questo il dato diffuso da Audisocial Tv®, l’osservatorio permanente di Reputation Manager che misura le performance dei programmi televisivi sul web e che ha monitorato l’andamento degli hashtag su Twitter e dell’interazione sulla Fan Page ufficiale “Festival di Sanremo” su Facebbok.

Twitter come sempre più spesso accade ha liberato la creatività degli utenti che hanno usato diversi hashtag per commentare l’evento oltre a quelli “istituzionali”. Il più utilizzato è stato #sanremo2013 (55% dei tweet), seguito al secondo posto a parimerito con il 21% dei tweet da #sanremo e #sanctusremus, l’hashtag latino con cui il popolo di Twitter ha spontaneamente ribattezzato il Festival, mentre #occupysanremo è stato usato solo nel 2% e #sanremochefa nell’1%.

“I numeri registrati da questa prima serata- commenta Andrea Barchiesi CEO di Reputation Manager - rivelano subito un incremento dell’attenzione rispetto alla scorsa edizione”

I cantanti. I più twittati della serata sono stati Marco Mengoni (33%) e Chiara Galiazzo (31%), al terzo posto Daniele Silvestri (14%) e poi Gualazzi e Marta sui Tubi (7%), Maria Nazionale (6%), Molinari e Ciccotti fanalino di coda (1%).

I conduttori. Fazio ha ricevuto quasi il doppio dei tweet della Litizzetto, il momento in cui è stato più comemmentato è stato quando è intervenuto per calmare le proteste contro Crozza. Il tweet più retwittato in assoluto durante la puntata, con 742 retweet, è quello dell’account @iddio che chiosa: “Un asteroide si avvicina alla Terra, il Papa si dimette e Toto Cotugno canta in russo a Sanremo. Pentitevi, che ci siamo. #Sanremo2013”.

Crozza il personaggio più twittato. Il picco dei tweet è stato raggiunto nel momento delle contestazioni a Crozza. Molti utenti hanno espresso solidarietà al comico condannando le proteste e difendendo il diritto alla satira. In questo frangente i messaggi più retwittati sono stati quello di Selvaggia Lucarelli: “Crozza. Fatti possedere da Bastianich e dillo: Ma volete che io muoroo? #sanremo2013” (575 retweet) e quello di Giulia Innocenzi: “L'urlo più demenziale contro #Crozza: "basta con la politica"! E su cosa fa satira, sulle melanzane alla parmigiana? #sanctusremus” (568 retweet).

In generale la sua performance è stata ritenuta meno convincente del solito, in particolare molti non hanno apprezzato alcune ripetizioni di sketch già proposti.

Toto Cutugno e l’armata russa. L’ironia di Twitter si è riversata anche sull’esibizione di Toto Cutugno e il coro dell’armata russa. Dall’account del Fatto Quotindiano, tra i più attivi su tutta la serata: “Cotugno in Grande Madre Russia. Fatecelo diventare top tweet EVER#sanctusremus #sanremo” a Matteo Grandi: “Gay, Crozza, italiani neri e coristi bolscevichi sul palco. Stasera Storace dichiara guerra alla Liguria. #OccupySanremo” E gli utenti seguono a ruota: “#Sanremo L'armata russa, e noi pure”, “Speriamo che questa marchetta russa ci assicuri il gas fino al 2020 almeno. #sanremo2013”.

Sulla Fan Page ufficiale di Facebook l’interazione è stata molto più tiepida: 957 utenti attivi hanno prodotto 1618 post e commenti totali, e risposto ai post dell’amministratore della pagina con 4.963 like.

I due post con più like, condivisioni e commenti sono dedicati a Marco Mengoni: “Marco Mengoni sarà il primo a cantare” (697 like, 157 condivisioni e 166 commenti) e Ecco la canzone vincente di Marco Mengoni, "L'essenziale" (386 like, 175 condivisioni e 101 commenti). Il terzo alla letterina della Litizzetto (295 like, 129 condivisioni e 122 commenti).

Pubblicato il (mercoledì 13 febbraio 2013)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it