Search
Reputation News
AFFARI & FINANZA|Reputation Manager: brilla sempre la stella di Marchionne

lunedì 19 ottobre 2015

AFFARI & FINANZA|Reputation Manager: brilla sempre la stella di Marchionne

La classifica di settembre-ottobre sulla reputazione on line dei Top Executive in Italia, realizzata in esclusiva da Reputation Manager per La Repubblica-Affari&Finanza.

Sergio Marchionne anche nel periodo settembre-ottobre è in testa alla classifica di Reputation Manager, ma perde quasi tre punti totalizzando 76 su 100. John Elkann conquista il secondo posto con 54,4 punti superando Francesco Starace che passa al terzo con 53,9. 

Marchionne è il più citato nelle conversazioni on line con 41.617 mentions (+5%). A seguire Urbano Cairo (9.415, +3%),  John Elkann (6.718, +4%) e Diego Della Valle (5.882, 3%). I meno citati sono Carlo Cimbri (451, +2%) e Massimo Tononi, nuovo Presidente di Mps (275).

IDENTITA’ DIGITALE E QUALITA’ DEI CONTENUTI

I tre migliori:

1)Sergio Marchionne, è al primo posto della classifica con 76 punti, ma è in calo. Perde quasi tre punti soprattutto a causa delle notizie che riguardano il rifiuto di General Motors alla fusione e la maxi-multa in Usa a FCA per la sicurezza:

  • Brava Fiat. pardon Fca...adesso scopriamo che ha venduto macchine difettose che hanno causato incidenti mortali e di avere atteso molto tempo per intervenire. Risultato "ottimo", dal punto di vista deontologico e commerciale, visto che Marchionne adesso vuole ridurre il prezzo delle Fiat per ottenere più fetta di mercato. Ma per favore siate seri.
  • Strano questo attacco duplice a Wolkswagen e Fiat a pochi giorni di distanza.Non è che gli Stati Uniti vogliono favorire la vendita delle proprie auto in Europa in vista del futuro libero mercato tra i due continenti previsto dal trattato transatlantico USA-EU?

2)John Elkann conquista il secondo posto con 54,4 punti guadagnando 4,4 punti e una posizione. La sua reputazione guadagna perché le sue dichiarazioni dopo il caso VW sul rispetto dell’ambiente garantito da FCA sono state riprese molto e in modo positivo, anche se non mancano le reazioni negative degli utenti:

  • sempre più patetici gli agnelli... hanno avuto un riconoscimento come sostenibilità all ambiente senza avere nessuna auto in commercio a basso impatto ambientale non sanno cosa vuol dire un auto hibrida le auto che commerciano nessuna ha un recupero dell energia cinetica... vabbe in fondo la.gente lo sa che se vuole un auto seria ci sono i tedeschi e giapponesi... un mia indagine personale ho chiesto a gente se aquistassero ancora auto della vw? mi hanno risposto che vw ha le Golf GTE e con 2L fai 100 km...il leone è ferito ma non è morto cari agnelli... alcuni sostengono che ci sono le toyota hubrid a buon prezzo... e fiat perchè non le aquistate? risposta: MA STAI SCHERZANDO....? qui in piemonte cè il gelo la neve in inverno... anche io da ex possessore di una fiat ho detto si avete ragione!!

3)Francesco Starace, al terzo posto con 53,9 e 3,8 punti in più grazie soprattutto alla relazione tenuta al Summit Onu sugli impegni di Enel per lo sviluppo sostenibile.

New Entry

Massimo Tononi nuovo Presidente di Mps, succeduto a Profumo, entra in classifica all’ottavo posto con 47,7 punti. I contenuti associati alla sua identità digitale sono positivi e per lo più legati a questa nomina, ma non ha una presenza storica rilevante sul web. 

In crescita

Marco Tronchetti Provera guadagna quattro posizioni e 7,46 punti totalizzando 41,5, la sua identità digitale guadagna grazie soprattutto ala notizia dell’assoluzione con formula piena dall’accusa di aver diffamato Carlo De Benedetti, diffusa in posizione rilevante da testate e siti on line.

Pubblicato il (lunedì 19 ottobre 2015)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it