Search
Reputation News
Osservatorio Banche Marzo 2015 | Conti: online si guarda a condizioni e assistenza clienti

lunedì 9 marzo 2015

Osservatorio Banche Marzo 2015 | Conti: online si guarda a condizioni e assistenza clienti

L'osservatorio di Reputation Manager  e "Azienda Banca", a marzo è dedicato ai conti. Con un sentiment generalmente positivo, in rete si parla di conti correnti e conti deposito con un taglio concreto: quanto costano? sono un buon investimento? Le più citate le banche on line.

Il tema dei conti bancari è molto dibattuto on line, e in generale si rileva soddisfazione da parte degli utenti per i prodotti offerti dalle banche. Questo mese Reputation Manager ha analizzato le conversazioni on line relative a conti correnti e conti deposito, rilevando in generale una buona percezione da parte degli utenti: il 48% delle opinioni è positivo, il 31% neutro e il 21% negativo.

I conti deposito sembrano essere al momento quelli che attirano maggiormente l’attenzione degli italiani sul web, infatti, se guardiamo la distribuzione dei volumi, gli utenti parlano più di conti deposito (54% delle rilevazioni) che di conti correnti (46%).

Gli italiani hanno voglia di investire, ma non di rischiare. Il maggior vantaggio associato ai conti deposito è la remunerazione, che risulta essere l’aspetto più dibattuto (41%) e positivo (28%). L’investimento nel conto deposito viene spesso confrontato con altre forme di investimento come azioni e prodotti associati, obbligazioni societarie e bot, ed è preferito dal piccolo risparmiatore che investe cifre contenute ma vuole avere sicurezza e garanzia del rendimento nel corso degli anni.

Molti sottolineano, ad esempio, che in un periodo di bassa inflazione investire nel conto deposito è più vantaggioso perché, anche se i rendimenti non sono elevatissimi, riescono comunque a garantire una remunerazione che compensa la perdita del potere d’acquisto alla quale il capitale investito è sottoposto a causa dell’inflazione. D’altro canto c’è anche un 10% di commenti negativi che sostiene l’esatto contrario, ovvero che i conti deposito rendano troppo poco e non consentano neanche di pareggiare con l’inflazione. Si invita a fare attenzione ai vincoli: in generale i rendimenti aumentano se le somme vengono bloccate per lunghi periodi, mentre se si sceglie di svincolare anticipatamente alcuni conti contemplano il pagamento di una penale.

Per quanto riguarda i conti correnti l’aspetto più discusso (44%) e positivo (20%) è il pricing: gli utenti si confrontano su offerte e promozioni attivate dalle diverse banche, e apprezzano le opportunità di risparmio introdotte soprattutto dai conti on line che azzerano tutte le spese di gestione.

Le negatività si concentrano invece sul fronte dell’assistenza: spesso gli utenti lamentano la difficoltà di ottenere una pronta assistenza nel caso in cui sorgano problemi o imprevisti, e alcuni sottolineano che questo è il prezzo da pagare a fronte di condizioni economiche molto vantaggiose dei conti on line.

I prodotti che vengono citati più spesso sono: Conto Arancio, Che Banca, YouBank, Unicredit, Webank e Fineco.

La maggior parte delle conversazioni si concentra all’interno dei forum di discussione (35%), seguiti da Blog (19%) e Portali tematici (13%).

Pubblicato il (lunedì 9 marzo 2015)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it