Search
Reputation News
Expo 2015: 1 milione e  300 mila tweet nell'ultimo anno. 44% del sentiment negativo, specie sui ritardi

lunedì 11 maggio 2015

Expo 2015: 1 milione e 300 mila tweet nell'ultimo anno. 44% del sentiment negativo, specie sui ritardi

Tra le maggiori criticità i ritardi relativi alla realizzazione di Expo e la sicurezza. L'analisi di Reputation Manager a dieci giorni dall'inizio di Expo 2015.

Dopo 10 giorni dalla cerimonia di inaugurazione di Expo 2015 Reputation Manager, principale istituto italiano nell'analisi e misurazione della reputazione online dei brand e delle figure di rilievo pubblico, ha reso noto i risultati del monitoraggio sul web relativo all’Esposizione Universale di Milano. Nell’ultimo anno i tweet dedicati a Expo sono stati 1 milione 300mila, 534 mila solo nell’ultimo mese mentre dal 1 maggio a oggi sono stati 212.000. Su Facebook sono  1 milione 600mila gli utenti che seguono pagine ufficiali e non ufficiali dedicate all’evento.

Il web sentiment, da gennaio ad oggi, è per il  44% negativo, per il 43% neutro e positivo per il 13%. Le criticità si concentrano maggiormente sui ritardi relativi alla realizzazione del polo espositivo, dei padiglioni e delle infrastrutture correlate; secondo gli utenti le dichiarazioni rilasciate a pochi giorni dall’inaugurazione dell’AD Giuseppe Sala sul completamento del 90% dei lavori e le relative informazioni sul sito ufficiale di Expo non corrispondono alla realtà. Un ritardo ingiustificabile data la pianificazione dell’esposizione già dal 2007. 

Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza, quello che preoccupa maggiormente gli utenti, non è tanto il rischio di attacchi terroristici, quanto il mancato collaudo delle strutture realizzate all’ultimo minuto. Altre critiche mosse dai visitatori riguardano la scarsa efficienza del servizio di assistenza tramite call center e social network.

Il costo del biglietto è ritenuto elevato, considerate le spese extra da sostenere per accedere al polo, come ad esempio il parcheggio. Minori ma non di secondaria importanza i commenti relativi all’impatto che l’esposizione ha creato sull’ambiente: i progetti iniziali di riqualifica green degli spazi si discostano da quello che secondo alcuni è l’ennesima “cementificazione”.

Diversi gli utenti che sperano nel successo di Expo, considerata un’occasione per il rilancio e riqualifica del Paese, e criticano le azioni sovversive dei NoExpo lo scorso 1° maggio. I primi visitatori riferiscono invece di un’esperienza positiva: molto apprezzata l’architettura di alcuni padiglioni e la qualità dei prodotti.

TOP 10 HASHTAG EXPO dal 1 maggio 2015:

Pubblicato il (lunedì 11 maggio 2015)
ARTICOLI CORRELATI

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it