Search
Reputation News
I Fan sulle pagine Facebook? A volte ingannano. Parola di Reputation Manager

lunedì 17 ottobre 2011

I Fan sulle pagine Facebook? A volte ingannano. Parola di Reputation Manager

Un dato su tutti quelli forniti da Andrea Barchiesi CEO di Reputation Manager basta per capire quanto sia limitante per un top brand del B2C puntare solo sulla propria pagina di Facebook: i contenuti all’interno della Fan Page rappresentano solo lo 0,7 % del totale riferibile al Brand, in rete.

Come si analizza l’interazione degli utenti sui Social Network , ad esempio nelle Fan Page delle aziende, e l’impatto sulla reputazione globale di un Brand? “Basta contare i fan e vedere se postano commenti positivi?”

Lo ha spiegato in occasione dello IAB Forum 2011, Andrea Barchiesi, A.D. di Reputation Manager, società specializzata nell’analisi del Web 2.0 e delle tematiche legate alla Web Reputation, insieme a Federico Capeci, Managing Director di Duepuntozero Research in un seminario dal titolo "Dal mero conteggio dei Fan alla Social Reputation Analytics: come analizzare l'interazione degli utenti e pianificare strategie di engagement".

Si è discusso delle problematiche connesse a un approccio meramente quantitativo all'analisi dei social network, in contrapposizione ad una metodologia qualitativa che indaghi più in profondità l'interazione tra e con gli utenti. La strategia di comunicazione di un brand in questo contesto è una forma di apprendimento ed evoluzione, a partire da quello che effettivamente gli utenti fanno sui social network.

“Molte aziende pensano ancora che monitorare la propria Fan Page su Facebook sia la cosa fondamentale, se non l’unica, da fare, e concentrano i loro sforzi su far aumentare i numeri (a volte letteralmente “comprando” i Fan) e sul cercare di mantenere viva la conversazione, spesso cancellando gli elementi negativi. – ha commentato Andrea Barchiesi di Reputation Manager. “Anche se può sembrare contro-intuitivo, il modo migliore per valorizzare l’investimento “social” di un Brand è guardare anche fuori dal social: ad esempio, capire chi sono i propri fan veri – e ci sono metodi e analisi per capirlo - e vedere come si comportano fuori da Facebook; ma al contempo, vedere quali altri possibili - e forse più veri, spontanei - fan del Brand si trovano già su altri canali in rete, per poi coinvolgerli.”

Un dato su tutti quelli forniti dal CEO di Reputation Manager basta per capire quanto sia limitante per un top brand del B2C puntare solo sulla propria pagina di Facebook: i contenuti all’interno della Fan Page rappresentano solo lo 0,7 % del totale riferibile al Brand, in rete.

“A questo punto - ha sottolineato Barchiesi - si tratta di scegliere se attraverso l’attività sui social network vogliamo costruire apparenza o una reale opportunità.”

Per scaricare la presentazione dell'intervento clicca qui

Fonte: Affaritaliani.it

Pubblicato il (lunedì 17 ottobre 2011)

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it