Search
Reputation News
La reputazione dell'impresa sul Web. Andrea Barchiesi su Repubblica- Affari & Finanza

lunedì 10 dicembre 2012

La reputazione dell'impresa sul Web. Andrea Barchiesi su Repubblica- Affari & Finanza

Andrea Barchiesi, A.D. di Reputation Manager, spiega qual è l'impatto della reputazione online sull'organizzazione dell'azienda

I l buon nome, sulla pubblica piazza, conta. E se la piazza è affollata e attiva come internet, la reputazione può perfino decidere il successo o il fallimento di un prodotto. Una sfida con cui anche le aziende italiane hanno cominciato a misurarsi, avventurandosi su social network come Facebook e Twitter. Ma spesso senza risorse e una figura dirigenziale dedicata, in grado di sfruttarne a pieno le potenzialità.

«I nostri marchi si stanno adeguando con un po’ di ritardo», dice Andrea Barchiesi, amministratore delegato di Reputation Manager . Una società di consulenza milanese che, dal 2004, si occupa di monitorare e influenzare la percezione che la rete ha di un marchio. «Il numero di consumatori che prima di un acquisto cercano informazioni online cresce sempre di più», spiega Barchiesi. Così la reputazione, fino a ieri considerata affare da board e amministratori delegati, oggi impatta su tutti i livelli dell’organizzazione. Sul marketing, orientando le scelte di spesa degli utenti. Sulla comunicazione, perché decide del posizionamento di un marchio. E persino sulle politiche del personale, aggiunge Barchiesi: «Se l’immagine di un brand è inquinata, se in Rete si diffonde la voce che l’azienda non valorizza i propri dipendenti, farà molta fatica ad attirare risorse qualificate».

Proprio per coprire questa varietà di competenze Reputation Manager è formata da un team eterogeneo, ingegneri informatici, pubblicitari ed esperti in comunicazione. «Nelle imprese, anche grandi, non si trova una figura dirigenziale o un team con questo bagaglio», dice Barchiesi. «Ma sono sicuro che presto sarà un lavoro vero e proprio».

Per questo l’azienda di consulenza ha in progetto di organizzare il prossimo anno, insieme all’Università Iulm di Milano, il primo master in Italia dedicato al tema della reputazione online .

Dialogare sul web, o meglio con il web, è un percorso in due fasi. Prima bisogna ascoltare, monitorare i sentimenti degli utenti: «Non basta prendere nota dei commenti negativi, è necessario valutare la loro intensità, capire se si tratta di odio o semplice contrarietà». Reputation Manager lo fa attraverso strumenti quantitativi in grado di “leggere” i trend nelle opinioni, evidenziando criticità e punti di forza di un marchio. Ed usa quelle informazioni per individuare la strategia di comunicazione più efficace. «Si tratta di modificare i processi interni all’azienda, il packaging di un prodotto o una campagna pubblicitaria », spiega Barchiesi. «Per questo la presenza di un reputation manager interno sarebbe fondamentale».

I messaggi che vengono dalla rete vanno fatti filtrare, in modo che la struttura si adatti. «Parte del mondo politico lo ha capito», conclude Barchiesi. «Ora anche le imprese, che vendano macchine o prodotti finanziari, cominciano ad aprirsi».

Fonte: Repubblica- Affari&Finanza

Pubblicato il (lunedì 10 dicembre 2012)

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it