Search
Diritto all'oblio

Diritto all'oblio

Richiesta Informazioni

(*) = campi obbligatori

OPPURE CHIAMACI
+39 02 9285 01

Da diversi anni si discute in rete e nei contesti istituzionali della permanenza delle informazioni su Internet e del cosiddetto diritto all’oblio.

Nella dottrina tradizionale l’espressione diritto all’oblio significa: “divieto di proporre nel presente fatti relativi al passato in relazione ai quali non sussista più nessuna esigenza di pubblicazione”.

La risoluzione giuridica del problema è radicata in una questione concettuale di fondo: la gestione dell’informazione su  Internet è stata finora affrontata  facendo riferimento alle regole che già valgono per gli altri media,  nonostante siano profondamente diversi.

Il diritto all’oblio su internet

diritto all oblio internetUn contenuto su Internet ha una vita molto più lunga di un articolo sulla carta: la struttura della Rete permette infatti che uno stesso contenuto sia accessibile anche a distanza di tantissimi anni da luoghi diversi della Rete.

Se il contenuto datato lede ingiustamente l’immagine della persona, si parla quindi di tutela del diritto all’oblio, ovvero della possibilità di rimuovere l’associazione del proprio nome dal contenuto inadeguato.

La sentenza della Corte Europea

I giudici della Corte hanno recentemente stabilito che i cittadini europei hanno il diritto di richiedere che alcune informazioni siano rimosse se queste sono “non adatte, irrilevanti o non più rilevanti”.

Come è evidente si tratta di caratteristiche molto generiche, e di difficile interpretazione per il singolo che non ha competenze legali e in materia  digitale. La questione implica moltissime conseguenze e problematiche da approfondire (leggi l’intervista ad Andrea Barchiesi sul tema)

Il libro sul diritto all’oblio e identità digitale

Reputation Manager presenta il libro 'La tentazione dell'Oblio'

Andrea Barchiesi autore del libro “La tentazione dell’oblio”, che affronta il tema del diritto all'oblio e il ruolo dell'identità digitale nella sfera professionale e personale, nell’era in cui sparire dal web è una tentazione per molti.
Il libro si rivolge a professionisti, manager e alle figure di rilievo pubblico in generale, per i quali la reputazione on line è un asset fondamentale. Ma anche alle persone comuni, perché per tutti oggi è indispensabile conoscere la propria identità digitale e gestirla in modo consapevole.

Visita il portale Reputation Manager dedicato al Diritto all'Oblio

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it