Search
Professionisti della reputazione on line

Perchè rivolgersi a dei professionisti

Richiesta Informazioni

(*) = campi obbligatori

OPPURE CHIAMACI
+39 02 379271 75

Monitorare la reputazione online

Monitorare la reputazione online

Monitorare la reputazione online è diventata un‘attività complessa e delicata a causa della crescente complessità della rete internet. I nuovi servizi e le nuove tendenze che nascono ogni giorno nel web se da un lato costituiscono nuove opportunità, dall’altro sono fonte di potenziali criticità se non gestite in tempi adeguati.

Per questo motivo gli strumenti free di alerting risultano spesso inadeguati per la gestione strutturata di una tematica di grande importanza strategica

Anni di esperienza nel settore ci hanno portato ad identificare 8 motivi per cui il supporto di un professionista è fondamentale :

1. La permanenza dei contenuti nel tempo

Un’informazione diffusa dalla carta stampata ha una raggiungibilità alta per pochi giorni ed un decadimento veloce nel tempo. Un contenuto web, al contrario, permane e resta raggiungibile per un tempo prolungato ed è sempre facilmente rintracciabile grazie ai motori di ricerca.

2. Gli enormi volumi

Attualmente esistono circa 30 miliardi di pagine nel Web. Data la considerevole mole di pagine da monitorare, uno strumento informatico volto al costante e tempestivo monitoraggio della reputazione nel web diventa una necessità.

3. L’elevata dinamicità nel tempo

Mentre qualche anno fa uno dei principali problemi di internet era legato all’aggiornamento delle informazioni, ora, con l’avvento delle nuove tecnologie web 2.0, il problema diventa diametralmente opposto. La continua nascita e morte di pagine web fa si che si renda necessario un costante monitoraggio dell’intero web il quale, per essere realmente tempestivo ed efficace, necessita di sistemi automatici.

4. La nascita dei Prosumer

Oggi ogni utente può superare il suo classico ruolo passivo diventando editore di contenuti e, quindi, parte attiva della comunicazione (Prosumer). Con un bassissimo costo di ingresso in termini di tempo e competenze.La carta stampata, al contrario, è sempre stata prerogativa dei professionisti. Nel Web 2.0 vengono definite varie tecnologie che permettono ai contenuti di diventare indipendenti dalla persona che li produce o dal sito in cui vengono creati. Questo consente agli utenti di prendere informazioni da diversi siti simultaneamente e di distribuirle sui propri siti per nuovi scopi, sviluppando una forte eterogeneità delle fonti.

5. La crescita esponenziale delle connessioni

Nel resto del mondo, come in Italia, la crescita del numero di connessioni richieste è impressionante e i dati lo confermano: “...oltre 4 milioni di navigatori in più ed un utilizzo sempre più assiduo della rete...” Fonte: Nielsen Online, nov. 2007

6. La facilità di diffusione

Per sua natura internet è virale in quanto un contenuto è facilmente copiabile o ‘linkabile’ da altre sorgenti web. Questo fenomeno innesca una reazione a catena che può causare seri danni all’immagine aziendale.

7. La molteplicità di canali

Oltre ai canali tipici del web tradizionalmente gestiti dalle organizzazioni, è all’interno dei canali del cosiddetto web informale – forum, social network, blog, newsgroup e wiki – che si gioca la vera partita sulla Reputazione Aziendale.

8. L’interattività tra gli utenti

Grazie al Web 2.0 si è sviluppata una nuova concezione di web che si avvicina sempre più all’utente, creando siti sempre più dinamici attraverso l’uso di tecnologie che rendono la navigazione sempre più convolgente e interattiva. Gli utenti da semplici fruitori di informazioni sono diventati parti attive delle pagine web, sono loro stessi, infatti, che scelgono, creano ed elaborano a loro piacimento i contenuti grazie alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie ed, in particolare, dal web 2.0.

REPUTATION MANAGER

Reputation Manager S.r.l. a socio unico
Cod.Fisc./P.IVA 0756941 096 7 Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI-1967717 - Capitale Sociale € 71.450,00.= i.v.
Tutti i diritti sono riservati.
NEWSLETTER
Acconsento al trattamento dei miei dati personali(*)

ISO9001 Reputation Manager è certificata UNI EN ISO 9001:2008 (Certificazione N° 9175.RPTM).
UNI EN ISO 9001:2008, Sistemi di gestione per la qualità dei processi aziendali e produttivi, è la norma che definisce i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per aziende ed enti. I requisiti espressi sono di "carattere generale" e possono essere adottati da ogni tipologia di organizzazione.

Reputation Manager S.r.l. è fondata da un gruppo di professionisti provenienti dalle più grandi realtà internazionali di consulenza e industria specializzati dal 2004 nelle tematiche di Reputazione Online e Web Intelligence.

Il nostro obiettivo è promuovere la crescita e lo sviluppo delle imprese tramite l’innovazione dei processi, delle metodologie organizzative e delle tecnologie informatiche.

Specializzazione nelle tematiche reputazionali e di brand monitoring Reputation Manager è frutto di una forte specializzazione dell’azienda sulle tematiche inerenti la reputazione e la misurazione degli impatti nei brand, prodotti e servizi. Vengono adottate le più innovative tecnologie e metodologie al servizio dell’eccellenza e della massima fruibilità pratica dei risultati. Molte delle innovazioni apportate sono una novità per il panorama nazionale.

Esperienza a 360° nelle problematiche web 2.0 Realizzazione di progetti nelle differenti aree costitutive del web 2.0: analisi reputazionale, raccolta opinioni, webanalytics, integrazione CRM, portali B2C, portali B2B, SEO, SEM, servizi ASP, usabilità, profilazione utenza, integrazioni con soluzioni VOIP. Ricerca e sviluppo La ricerca e sviluppo è un fattore di primario interesse nella mission aziendale. Il 30% delle risorse lavorano su progetti di ricerca e innovazione.

Dove siamo (Sede Operativa) Reputation Manager Via Gabriele D'Annunzio, 27 - 20016 Pero (MI) Tel: +39 02 928501 Fax: +39 02 92850190 E-mail: info@reputazioneonline.it